Seconda classe: bite superiore o inferiore?

Seconda classe: bite superiore o inferiore?

Messaggio Facebook del 28 giugno 2017

Domanda: per un paziente con morso profondo 2 classe, verticalizzazione tratto dorsale e cervicale con vertigini e sporadici acufeni, sublussazione condilo dx.

Di primo acchito consigliereste un bite superiore o di inferiore?

Fabrizio

RISPOSTA

Non consiglierei un bite, perché il bite alza la dimensione verticale e in un rapporto di seconda classe la mandibola va ancora più in dietro.

In questi casi è indicata una terapia che riposizioni la mandibola in avanti aprendo "l'arcata superiore" e abbassando il piano occlusale posteriore.

La tecnica consigliata è ortodontica e si chiama MEAW.

Per approfondimento può leggere LA TECNICA MEAW.

Dott. Giorgio Chiogna

COMMENTO DEL PAZIENTE

Un fenomeno di un suo collega mi ha applicato prima l'inferiore poi, siccome mi dava conati, la superiore.

Risultato: disestesia occlusale, problemi di deglutizione, fonazione, reflusso, denti usurati da conseguente bruxismo.

Fabrizio

Author Info

Dott. Giorgio Chiogna

Dott. Giorgio Chiogna, PRESIDENTE e SOCIO FONDATORE di A.G.O. o.n.l.u.s. (Associazione Gnatologica Odontoiatrica) Specializzato in ODONTOSTOMATOLOGIA e GNATOLOGIA